Pasqua in Sardegna: dove andare, idee viaggio e offerte

Home » Blog » Pasqua in Sardegna: dove andare, idee viaggio e offerte

Prenota Ora la Tua Vacanza

Hotel, Residence o Villa

Selezionare data Arrivo
Selezionare data Partenza
- Selezionare numero Ospiti -
Adulti
Bambini

Pasqua in Sardegna: dove andare, idee viaggio e offerte

Pasqua e Pasquetta in Sardegna? Scopri la Gallura in primavera e il lato inedito dell’isola tra natura, antiche tradizioni e esperienza enogastronomica.

Trascorrere la Pasqua in Sardegna è l’occasione giusta per chi desidera staccare la spina e iniziare a respirare il profumo del mare, scaldati dai primi raggi del sole caldo. Ma non solo spiagge e acque cristalline! L’isola di questo periodo si colora dei toni accesi della macchia mediterranea e le tradizioni antiche risuonano tra le vie strette degli antichi borghi.

Con il lungo weekend di Pasqua e la voglia di trascorrere una bella Pasquetta al mare si può cogliere l’opportunità per vistare l’isola partendo dal Resort Cala di Falco di Cannigione, in posizione strategica tra la Costa Smeralda e Palau, vicino alle più belle spiagge del Nord Sardegna. Ma è solo addentrandosi nel cuore della Gallura che si vivono esperienze inedite: sono infatti le bellezze della natura, i piccoli borghi di pietra e le tradizioni millenarie a far breccia nel cuore di chi viaggia in Sardegna in primavera.

Ecco alcuni itinerari, idee e offerte per rendere speciale la Pasqua e la Pasquetta in Sardegna

  • Storia e tradizioni: la Settimana Santa
  • Itinerari del gusto e esperienza enogastronomica
  • Natura e avventura

Pasqua e Pasquetta a Cannigione, Sardegna. Storia e tradizioni: la Settimana Santa

Storia e tradizioni: la Settimana Santa

Tra gli eventi di Pasqua da non perdere in Sardegna ci sono i riti della Settimana Santa, momenti di grande forza espressiva celebrati secondo usanze mistico-religiose. Ad Aggius, caratteristico borgo di pietra a 30 minuti da Cannigione, i suggestivi cerimoniali iniziano con la classica domenica delle Palme, processione accompagnata dai canti solenni dei cori cittadini per proseguire il venerdì Santo, quando si celebra lo “Sgraamentu”, l’emozionante deposizione del Cristo dalla croce e la sepoltura, esaltata delle figure misteriose delle confraternite e delle struggenti melodie dei cori. La settimana santa si conclude la domenica di Pasqua con l’“Intoppu”, la processione che prevede l’incontro tra Cristo risorto e la Madonna tra le vie strette del paese e le musiche della banda cittadina.

Anche i monumentali siti archeologici nei dintorni di Arzachena sono una tappa da non perdere, soprattutto il villaggio nuragico di La Prijiona, uno dei più importanti del Nord Sardegna o la vicina tomba dei giganti di Coddu Vecchiu.

Pasqua e Pasquetta a Cannigione, Sardegna. Itinerari ed escursioni

Itinerari del gusto e esperienza enogastronomica

Trascorrere la Pasqua in Sardegna significa anche mangiare bene e scoprire i piatti tradizionali dell’isola con l’ulteriore possibilità di trovare una selezione di dolci e piatti tipici delle feste. I menù dell’Hotel propongono cucina sarda e mediterranea mentre con il Wine Sensation Tour, visita a una delle cantine più famose della Sardegna nei dintorni di Arzachena, potrete vivere una nuova esperienza sensoriale con la degustazione dei migliori vini dell’isola.

Ma anche una sosta in pasticceria o in una bottega, durante uno spensierato tour in auto o una passeggiata nel paesino di Cannigione, diventano una buona occasione per provare le prelibatezze della Sardegna.

Pasqua e Pasquetta a Cannigione, Sardegna. Itinerari del gusto e esperienza enogastronomica

Natura e avventura

Se gli amanti della natura e delle attività all’aria aperta cercano una meta in Italia per trascorrere la Pasqua o le vacanze di primavera, la Sardegna è il posto giusto. Temperature miti, paesaggi mozzafiato tra mare e montagna, sentieri e pendenze e, soprattutto ad aprile e maggio, la natura incontaminata.

Nessuno resta impassibile di fronte alla bellezza del mare turchese perciò, anche se non tutti avranno il coraggio di tuffarsi, una gita in barca di mezza giornata nel meraviglioso Arcipelago di La Maddalena è d’obbligo. I più avventurosi invece possono optare per un’escursione in kayak e vivere intensamente tutte le emozioni, le sfumature e i rumori che le acque trasparenti dell’isola possono offrire.

Inoltre numerose sono le escursioni di Pasquetta organizzate seguendo i sentieri della costa e dell’entroterra. Se i primi portano a calette nascoste, batterie militari e antichi fari, con i percorsi nel cuore della Gallura ci si immerge nella verdeggiante vegetazione, tra vecchi stazzi e graniti dalle insolite forme. Dalla Costa Smeralda alla Valle della Luna di Aggius rimarrete estasiati dai profumi, dalla varietà della flora e della fauna e dagli scenari mozzafiato.

Offerte di Pasqua nel Nord Sardegna

Nel Resort Cala di Falco puoi goderti una vera e propria vacanza di una settimana in Sardegna con il Pacchetto di Pasqua hotel + nave e auto inclusa oppure approfittare dell’offerta Weekend di Pasqua con due escursioni incluse per scoprire l’isola.

Articoli Recenti

Start typing and press Enter to search